Vai al contenuto
Home » Blog » Over 2.5 significato

Over 2.5 significato

over 2.5 significato

Se hai cercato over 2.5 significato è perché non ti è chiaro come funziona questo mercato calcistico, quindi ti do subito una risposta.

La scommessa over 2.5 si verifica nel momento in cui la somma dei gol segnati dalla squadra di casa e da quella ospite è almeno di 3 gol.

Questo significa che se la partita finisce 2-1 o 1-2, si tratta di un over 2.5, dato che la somma dei gol è 3. Chiaramente, anche in caso di 3-0 o 0-3 o di risultati con ancora più gol, si tratta di over 2.5.

Adesso che sai la risposta ad over 2.5 significato, possiamo passare a parlare di cose più interessanti. Ad esempio conoscere come guadagnare con questa tipologia di scommesse.

Video-corso gratuito “Guadagnare con le Scommesse”

Inserisci il tuo indirizzo email e clicca “Si, Iscrivimi”

Under over scommesse

Le scommesse under over sono da sempre tra le più amate da tutti gli scommettitori. La ragione è semplice: si tratta di mercati calcistici con solo due esiti possibili. Questo da la sensazione di riuscire a pronosticarle con maggiore facilità.

Prendiamo ad esempio il mercato dell’under/over 2.5.

Tutto quello che dovrò fare è decidere se la partita terminerà con almeno 3 gol totali o con meno di 3 gol. In teoria sembra qualcosa di molto semplice, ma la pratica è tutta un’altra storia.

Il comportamento tipico dello scommettitore è quello di puntare 9 volte su 10 sull’over 2.5 e questo accade per una ragione ben precisa.

La natura da tifoso dello scommettitore, lo porta inconsciamente a pensare che una qualunque partita terminerà con tanti gol, poiché ha difficoltà a pensare che ne saranno segnati pochissimi.

Sai questo in cosa si traduce?

Si traduce nel fatto che i bookmaker avranno una grande quantità di scommesse sull’over 2.5 e pochissime scommesse sull’under 2.5. Ed in che modo il bookmaker fronteggia a questa situazione?

Semplice, tenderà ad abbassare notevolmente la quota dell’over 2.5 per renderla meno appetibile. Di conseguenza alzerà quella dell’under 2.5, nel tentativo di bilanciare la liquidità.

In altre parole, il mercato dell’over 2.5 è difficilmente profittevole poiché si muove a specchio con la grande mole di scommesse effettuate, che lo renderà svantaggioso.

Quindi se stai cercando una strategia per guadagnare con le scommesse over 2.5 è bene che continui con la lettura di questo articolo.

Variazioni quote over 2.5

Quindi abbiamo detto che l’over 2.5 risente in negativo della grande mole di scommesse effettuata. Ma si tratta di un mercato sempre sfavorevole?

In realtà no, ci sono situazioni che possono darci un vantaggio matematico, tutte legate alle variazioni di quota.

Ti è mai capitato di fare una scommessa over 2.5 magari a quota 2 e vedere che qualche ora dopo la quota era scesa ad 1.80? Bene, in questo scenario si configura esattamente quello che ti dicevo prima.

Magari il bookmaker ha ricevuto talmente tante scommesse sull’over 2.5 quotato a 2, che si trova costretto ad intervenire per bilanciare i propri profitti.

In che modo può fare questo? Ovviamente portando la quota dell’over 2.5 da 2 ad 1.80, assicurandosi un doppio effetto:

  • farà in modo che la quota dell’over 2.5 sia meno appetibile rispetto a prima e quindi ci saranno meno scommesse su questo segno
  • se dovesse verificarsi l’over 2.5, dovrà pagare l’importo puntato per 1.80 e non più per 2 volte, abbassando i suoi rischi

Quello che voglio farti notare è che sono le variazioni di quota a dirci quasi tutto sulle scommesse che decidiamo di effettuare.

Per cui se proprio voglio fare delle scommesse sull’over 2.5, il momento migliore è senza ombra di dubbio nel cosiddetto early market.

In parole semplici, diverso tempo prima dell’inizio del match, quando sono state effettuate ancora poche puntate e la quota dell’over 2.5 non è ancora stata resa svantaggiosa dal bookmaker.

Per diverso tempo prima intendo almeno 2 giorni prima, in caso contrario il rischio di puntare su una quota svalutata è molto elevato.

Over 2.5 significato e strategie

Quindi se le quote over 2.5 hanno questo tipo di problema, quali sono le alternative?

Come ti dicevo poco fa, puoi cercare di fare le tue puntate sull’over 2.5 molto tempo prima dell’inizio del match, oppure fare il contrario.

Se l’over 2.5 è un mercato tendenzialmente svantaggioso, vorrà dire che l’under 2.5 offrirà del valore.

Analizzando gli storici delle scommesse del nostro Professional Bettor Lab è assolutamente fuori da ogni dubbio come il mercato dell’under 2.5 sia il più remunerativo (insieme al pareggio).

A questo punto la logica dovrebbe esserti piuttosto chiara. Nel momento in cui il bookmaker abbassa la quota dell’over 2.5, dovrà per forza alzare quella dell’under 2.5. In molte di queste situazioni, si tratterà di una quota anche superiore rispetto alla probabilità reale dell’evento stesso.

Se ho introdotto concetti a te sconosciuti, non preoccuparti, abbiamo creato un video-corso gratuito adatto a tutti che ti spiega per filo e per segno tutto sul mondo delle scommesse.

La storia è questa: se so che la probabilità dell’evento di finire in under 2.5 è del 50%, vorrà dire che la quota corretta dovrebbe essere 2. Ma se poi succede che per tutte le logiche viste prima, il bookmaker porta la quota dell’under 2.5 da 2 a 2.10, si tratta di un’occasione da non lasciarsi sfuggire.

Quello di cui ti ho appena parlato rientra nel mondo delle quote di valore o anche dette value bet. Si tratta dell’unica reale strategia per fare scommesse vincenti al 100 per cento.

Sistema scommesse calcio infallibile

Ti ho parlato di over 2.5 significato e caratteristiche, ma anche di come ci siano strade migliori per guadagnare con le scommesse.

Sfruttando i concetti appena visti, siamo riusciti a creare un sistema scommesse calcio infallibile, che permette ogni giorno a tante persone di guadagnare con le scommesse.

Il tutto semplicemente sfruttando gli errori dei bookmaker e le loro variazioni quote, che ci permettono di individuare costantemente situazioni a nostro vantaggio.

La nostra piattaforma automatica non fa altro che indicarti quale scommessa piazzare:

  • il mercato e l’evento
  • il bookmaker
  • la quota sulla quale puntare
  • lo stake calcolato in base al tuo bankroll

Utilizzando questo approccio scientifico in maniera costante, non ci sono limiti ai guadagni che si possono generare.

Immagino che adesso sarai piuttosto confuso, per cui la cosa più saggia e semplice che ti consiglio di fare è quella di lasciare la tua e-mail qui in basso e guardare subito comodamente il primo dei 4 video del nostro corso gratuito.

E’ un’occasione che non devi lasciarti sfuggire, soprattutto perché ti daremo la possibilità di provare gratuitamente la nostra piattaforma 😉

Video-corso gratuito “Guadagnare con le Scommesse”

Inserisci il tuo indirizzo email e clicca “Si, Iscrivimi”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.