Siti scommesse stranieri

Siti scommesse stranieri

Siti scommesse stranieri

 

I siti scommesse stranieri sono visti come fonte dell'occulto. L'idea dello scommettitore medio è quella di un bookmaker illegale che compie chissà quali atti illeciti e dove girano scommesse clandestine.

 

Chiariamo subito un equivoco: i siti scommesse stranieri o anche detti siti non AAMS (amministrazione autonoma dei monopoli di stato), sono semplicemente dei siti che non fanno capo alla nostra nazione e sui quali il governo non riesce a metterci le mani.

 

Dato che non hanno la possibilità di tassarli come vorrebbero, il Governo li ha dichiarati tutti illegali. Ma il loro operato è assolutamente pulito e lecito.

 

Precisazione: è chiaro che ci sono una serie di bookmaker illegali, ma nel vero senso della parola e cioè che compiono propri degli illeciti e nei quali il nostro denaro non sarebbe assolutamente al sicuro. Ma si tratta davvero di una piccola percentuale, rispetto ai grandi colossi che operano da decenni a livello mondiale.

Video-corso gratuito "Guadagnare con le Scommesse"

Inserisci il tuo indirizzo email e clicca “Si, Iscrivimi”

Bookmaker stranieri

 

Ti dirò di più, i bookmaker stranieri spesso sono la casa degli scommettitori professionisti. Questo per una ragione ben precisa: molti di loro sono degli sharp bookmaker, ossia bookmaker che basano il loro lavoro sul volume delle scommesse effettuate e non su alte commissioni.

 

Anzi, la maggior parte dei bookmaker stranieri è caratterizzata proprio da questi aspetti:

  • hanno commissioni basse, anche al di sotto del 5%, che corrisponde ad avere quote più elevate
  • non chiudono o non limitano i conti degli scommettitori vincenti, anzi per loro sono i benvenuti
  • dato che si rivolgono a professionisti, non usano mezzi di promozione come i bonus o altri mezzi di questo tipo
  • i loro mercati hanno liquidità enorme, poiché operano a livello mondiale

 

Insomma, per loro è fondamentale che gli scommettitori professionisti ci siano ed operino mediante le loro piattaforme. In questo modo hanno dei volumi di denaro investito davvero enormi e possono quindi permettersi di offrire delle commissioni davvero basse.

 

Scommesse asiatiche

 

Spesso ai siti scommesse stranieri viene associata l'espressione 'scommesse asiatiche'. Anche in questo caso, vediamo di chiarire esattamente a cosa ci si riferisce.

 

Partiamo dal primo aspetto: tra i siti scommesse stranieri, sicuramente ricoprono una grossa ed importante fetta i bookmaker asiatici. Tali bookmaker sono quasi tutti degli sharp bookmaker ed hanno le caratteristiche di cui abbiamo parlato precedentemente.

 

Il fatto che si chiamino bookmaker asiatici non nasconde nulla di strano, sono semplicemente bookmaker che si trovano in Asia.

 

Da qui derivano appunto le cosiddette scommesse asiatiche. Sono delle particolari tipologie di scommesse che difficilmente troveresti nei bookmaker italiani o comunque nei soft bookmaker.

 

Nel caso non lo sapessi, i soft bookmaker sono quelli che hanno tassi di commissione molto elevati, che ti offrono bonus se fai le schedine e il cui obiettivo è quello di farti perdere.

 

Tornando alle scommesse asiatiche, hanno come caratteristica principale il fatto che prevedono più di 2 esiti finali. Infatti, la scommessa può essere:

  • vinta
  • persa
  • mezza vinta
  • mezza persa
  • nulla

 

In altre parole, viene data la possibilità allo scommettitore di commettere una soglia di errore o anche detta handicap, che gli permette quindi di avere maggiore controllo del rischio.

 

Le scommesse asian handicap sono la tipologia di scommesse asiatiche per eccellenza.

 

Asian handicap

 

L'asian handicap o anche detto handicap asiatico è una forma di scommessa nata appunto in Asia, dove a differenza delle scommesse classiche, vengono considerati i mezzi gol e il 'peso' dell'esito finale.

 

Il mercato di base su cui vengono applicate è quello dell'1X2.

 

Ad esempio, questo mercato ci dà la possibilità di scommettere non solo sull'1 e quindi sulla semplice vittoria della squadra di casa, ma anche sulla vittoria della squadra di casa con un handicap di +1 gol.

 

Un esempio di asian handicap

 

In altre parole, stiamo scommettendo che la squadra di casa vincerà, considerando che partirà con un gol di vantaggio. Ipotizziamo alcuni risultati finali possibili per avere un quadro più chiaro:

  • 1-0: se consideriamo il gol di handicap della squadra di casa è come se fosse finita 2-0, quindi è vinta
  • 0-0: se consideriamo il gol di handicap della squadra di casa è come se fosse finita 1-0, quindi è vinta
  • 0-1: se consideriamo il gol di handicap della squadra di casa è come se fosse finita 1-1, quindi è pareggiata. Nell'asian handicap il pareggio non esiste, quindi la scommessa è nulla. I soldi ci vengono restituiti
  • 0-2: se consideriamo il gol di handicap della squadra di casa è come se fosse finita 1-2, quindi è persa

 

Voglio farti notare che l'handicap potrebbe essere anche di mezzo gol, ad esempio potremmo scommettere sull'1 (+0.5). In altre parole, stiamo scommettendo sul fatto che la squadra di casa vincerà, partendo con mezzo gol di vantaggio.

 

Questo tipo di scommessa potrà dare luogo anche ad una scommessa mezza vinta o mezza persa.

 

Insomma, mi rendo conto che capire come funzionano le scommesse asian handicap, ma soprattutto calcolare l'esito finale della propria scommessa non è facile. Ma questo non sarà un problema per te.

 

Continua a leggere l'articolo, perché al termine ti farò conoscere la nostra soluzione automatica a tutto questo 😉

L'importanza delle asian handicap

 

Senza entrare troppo nello specifico, immagino tu abbia più o meno capito come funzionano le scommesse asiatiche relative all'asian handicap.

 

Diciamo che i siti scommesse stranieri e soprattutto gli scommettitori professionisti operano molto con questo tipo di scommesse. Il motivo è molto semplice, oltre ad avere un maggiore controllo del rischio, hanno anche un altro vantaggio enorme: hanno dei tassi di commissione estremamente bassi.

 

In alcuni casi, anche inferiori al 2%. Praticamente molto vicini al gioco equo, dove il bookmaker non ha alcun tipo di vantaggio matematico.

 

Ma questo tipo di scommesse sono fondamentali anche per chi opera con le valuebet e noi di Professional Bettor siamo i primi testimoni di questo aspetto 😉

 

Pinnacle scommesse

 

Se parliamo di siti scommesse stranieri, sarebbe un errore grossolano non citare Pinnacle.

 

Possiamo definirlo come il sito scommesse straniero più importante di tutti, quello nato prima di tutti, quello che raccoglie la maggior parte degli scommettitori di tutto il mondo e quello che sicuramente offre le quote migliori.

 

La mentalità di Pinnacle è molto semplice e chiara: gli scommettitori vincenti sono i benvenuti, poiché rendono le loro quote di una precisione superiore al 99% e tutto questo gli permette di poter avere dei tassi di commissione molto bassi.

 

Preferisco spiegarti questo concetto in maniera più approfondita.

 

I potentissimi software di cui dispone Pinnacle, uniti ai loro grandissimi esperti e considerando il fatto che contano sulle puntate di milioni di scommettitori professionisti ogni giorno, gli permettono di definire delle quote estremamente precise.

 

In altri termini, se loro stimano che la probabilità di un evento è ad esempio del 30%, quell'evento si verificherà 30 volte su 100 oltre il 99% delle volte.

 

Questo significa che le quote di Pinnacle e di pochi altri bookmaker stranieri si avvicinano quasi alla perfezione.

 

Migliori bookmakers stranieri

 

Ma oltre Pinnacle, quali sono gli altri bookmaker stranieri che meritano di essere citati tra i migliori? Ce ne sono abbastanza, ma per noi sono tutti quei bookmaker che appartengono alla categoria degli sharp, quelli dalla parte dei vincenti.

 

Ne citiamo alcuni:

  • Sbobet
  • Dafabet
  • 188Bet
  • 12Bet
  • Betfair Exchange
  • Matchbook
  • Smarkets

 

Magari adesso ti starai chiedendo se è possibile aprire un conto con uno di loro dato che sono stranieri e se si come fare. Un modo per aprire un conto con loro ci sarebbe, ma riteniamo che ci sia un modo più intelligente per utilizzarli.

 

Siti scommesse stranieri: come utilizzarli?

 

La maniera migliore in cui potresti usare i siti scommesse stranieri è quella di non usarli.

 

Lascia che mi spieghi meglio. Come abbiamo visto, i siti scommesse stranieri ed in particolare gli sharp bookmaker hanno grandissima abilità nello stimare la probabilità reale degli eventi. Di conseguenza le loro quote sono quasi perfette.

 

La maniera migliore e più intelligente in cui potresti sfruttare tutto questo è mediante la strategia delle value bet. Se ad esempio, uno sharp bookmaker dice che la quota della vittoria del Milan è 2 e magari c'è un bookmaker italiano come Goldbet che la stima a 2.20, molto probabilmente si tratta di una value bet sulla quale conviene puntare.

 

Cosa significa?

 

Significa che andando a puntare in maniera continua su quote superiori a quelle dettate dagli sharp bookmaker, andremo a sfruttare un vantaggio matematico sui soft bookmaker, quelli che commettono errori.

 

Tutto questo per noi si tradurrebbe in guadagni sicuri nel lungo periodo.

 

Ecco perché i siti scommesse stranieri sono fondamentali, ma non è detto che debbano essere usati per scommettere.

 

Probabilmente avrai le idee un po' confuse su come usare o non usare i siti scommesse stranieri e soprattutto sulla strategia vincente da adottare.

 

Ma non temere, proprio per questo motivo abbiamo preparato un video-corso gratuito di 4 lezioni che ti spiegherà questa strategia dalla A alla Z e ti mostrerà in anteprima il sistema che abbiamo creato e che ci permette di guadagnare con le scommesse costantemente.

 

E' un'opportunità che non puoi lasciarti sfuggire 😉

Video-corso gratuito "Guadagnare con le Scommesse"

Inserisci il tuo indirizzo email e clicca “Si, Iscrivimi”

Nessun commento ancora

Lascia un commento