Siti scommesse aams

Siti scommesse aams

Siti Scommesse AAMS

 

Avrai sicuramente sentito parlare di siti scommesse AAMS, magari avrai pensato a qualche club ristretto di marchi internazionali. In realtà AAMS sta per Amministrazione Autonoma dei monopoli di Stato.

 

Certo è che per uno scommettitore potrebbe sorgere come una minaccia: siti scommesse guidati da un qualche monopolio che non ci da possibilità di guadagno.

 

Si tratta ovviamente di una cosa tutta italiana e da un certo punto di vista sì, l'AAMS può diventare un ostacolo per lo scommettitore professionista che guadagna dalle scommesse.

 

Il perché lo vedremo più avanti, quello che per adesso è importante che tu sappia è che se stai lavorando con un bookmaker AAMS, sei in piena regola e stai utilizzando un bookmaker che per lo Stato italiano è completamente legale ed ha una licenza valida.

Video-corso gratuito "Guadagnare con le Scommesse"

Inserisci il tuo indirizzo email e clicca “Si, Iscrivimi”

Bookmakers Italiani

 

Come anticipato, i bookmaker AAMS non sono altro che i bookmakers italiani legali che hanno regolare licenza.

 

Ma come mai lo Stato italiano richiedere un tale controllo sui bookmaker? Semplice: soldi a palate.

 

Ormai dovresti sapere bene che i bookmaker sono delle autentiche macchine da soldi, poiché si 'nutrono' del 98% di scommettitori perdenti che applicano sistemi in multipla e schedine varie, in pratica coloro che gli regalano i propri soldi.

 

Questa per lo Stato è da sempre una grandissima opportunità, ecco che quindi è nata l'AAMS: lo Stato permette al bookmaker di operare legalmente in Italia e il bookmaker in cambio deve riconoscere una bella fetta della torta sotto forma di tasse e tributi vari.

 

Insomma, ci guadagnano tutti, tranne il povero scommettitore improvvisato che può solo regalare i suoi soldi sperando di fare il colpo della vita.

 

Siti Scommesse AAMS: a favore dei vincenti?

 

Il quadro appena descritto racconta quello che succede nel 98% dei casi, ma poi c'è sempre quel 2% di scommettitori che ha deciso una strada diversa. Magari ha deciso di provare a seguire la strada delle surebet, delle value bet, insomma di usare un metodo valido.

 

La logica vorrebbe che lo Stato e in generale il sistema aiuti chi è in grado di guadagnare con le scommesse, anche solo per il semplice fatto che viene vissuto in maniera seria e responsabile e invece no.

 

Gli accordi tra i bookmakers AAMS e lo Stato permettono a tali bookmakers di avere carta bianca: possono chiuderti o limitarti il conto senza problemi e senza motivazioni.

 

Questo significa che se sei uno scommettitore vincente, il bookmaker dall'oggi al domani può chiuderti il conto, semplicemente perché non ha bisogno di te, ma ha bisogno solo di quelli che perdono.

 

Se come noi lavori con le value bet, saprai benissimo di cosa sto parlando, soprattutto con certi 'simpatici' bookmaker che operano in questo modo in maniera estremamente spinta.

 

Bookmakers AAMS lista completa

 

Poco tempo fa, un nostro utente ci ha 'accusati' di non averlo avvisato che un bookmaker in particolare avrebbe potuto limitarlo nel giro di poco tempo.

 

Abbiamo provato a fargli capire che noi non conosciamo in alcun modo le decisioni che il bookmaker prende giornalmente, ma nonostante ciò questo articolo nasce anche con l'intento di dare spunti interessanti in tale ottica.

 

L'elenco che segue riguarda una parte dei bookmakers AAMS ma che hanno una caratteristica ben precisa: offrono value bet. Per ognuno ti daremo il dettaglio di quanto è utile averlo in ottica value bet e con che facilità potrebbe limitarti/bloccarti.

  • 888SPORT: buon numero di value bet, si riserva di rifiutare le puntate
  • BET365: miglior bookmaker per le value bet, limitazioni/blocchi rari
  • BETCLIC: basso numero di value bet, limita gli importi
  • BETFAIR: basso numero di value bet, raramente pone limitazioni
  • BETWAY: basso numero di value bet, raramente pone limitazioni
  • BWIN: buon numero di value bet, limita gli importi
  • MARATHONBET: secondo miglior bookmaker per le value bet, limita gli importi a 2 euro in maniera estremamente rapida (anche nel giro di pochi giorni)
  • PLANETWIN365: buon numero di value bet, certe quote sono utilizzabili solo in multipla e quindi non adatte alle value bet
  • SKYBET: buon numero di value bet, raramente pone limitazioni
  • UNIBET: buon numero di value bet, si riserva di rifiutare le puntate
  • WILLIAM HILL: basso numero di value bet, raramente pone limitazioni

Siti Scommesse non AAMS

 

Insomma, non ti sto dicendo che investire con le value bet sia una passeggiata, però le armi per combattere non mancano e non tutti i bookmaker usano le stesse politiche vessatorie.

 

Però c'è sempre una seconda strada che si potrebbe scegliere, quella dei siti scommesse non AAMS. In altre parole, dovresti decidere di operare su bookmaker stranieri che non fanno parte di quelli legali (secondo lo Stato italiano).

 

Lo Stato italiano condanna questo genere di scelte, però nello stesso tempo fa di tutto per far scappare gli scommettitori vincenti che vogliono operare in Italia, ma a cui vengono letteralmente legate le mani.

 

A dirla tutta, non è una pratica attuata solo in Italia, ma un po' in Europa in generale. Non è un caso, che ci sono scommettitori professionisti da diverse cifre all'anno che hanno deciso di prendere la decisione più estrema.

 

Quella di trasferirsi in paesi più liberi da questo punto di vista, come la Thailandia, per poter lavorare in piena autonomia e tranquillità.

 

Ecco perché in questo modo, trasferendosi all'estero o utilizzando altri stratagemmi tecnologici, diventa possibile poter operare con Pinnacle, Sbobet, Dafabet, ecc. Tutti bookmaker che non limitano o bloccano, semplicemente perché hanno delle politiche totalmente diverse: sono a favore degli scommettitori vincenti.

 

Il loro guadagno deriva dal grandissimo volume di denaro immesso nei mercati, ecco perché hanno assolutamente bisogno di scommettitori vincenti da grossi bankroll.

Scommesse non AAMS

 

L'operare su siti scommesse non AAMS apre la strada ad un'altra grandissima possibilità, quella appunto di poter operare su scommesse non AAMS. In altri termini, ci riferiamo alle scommesse asiatiche, quelle che vengono offerte solo dai bookmaker stranieri e quindi non AAMS.

 

So quello che ti stai chiedendo: 'perché queste scommesse asiatiche vengono offerte solo dai bookmaker stranieri e non da quelli italiani?'. No, non ha nulla a che vedere con la posizione geografica, ma solo sulle possibilità di guadagno offerte.

 

Se ad esempio prendiamo in esame il mercato asian handicap, avremo la possibilità di scegliere il vincente di una partita attribuendogli anche un'handicap, ossia un vantaggio o svantaggio sul numero di gol segnati.

 

Se sto puntando sull'1 (+0.5), in pratica sto scommettendo sulla vittoria della squadra di casa, considerando che partirà con mezzo gol di vantaggio. Questo si traduce nel fatto che anche un pareggio ci farà prendere la puntata.

 

Sono dei mercati che hanno basse commissioni ed offrono delle possibilità di guadagno notevoli, ed ecco che i bookmaker AAMS (italiani) le hanno accuratamente nascoste.

 

Siti Scommesse AAMS: Conclusioni

 

Guadagnare con le scommesse è di per sé un'attività tutt'altro che semplice. Una volta trovata la giusta strategia, è fondamentale avere i giusti strumenti ed i bookmaker fanno parte di loro.

 

Come hai visto, operare sui bookmaker AAMS ci permette di lavorare in legalità e tranquillità, ma allo stesso tempo ci crea dei problemi dal punto di vista dell'operatività.

 

Quello che è certo è che ogni giorni il palinsesto offre tantissime opportunità di valore che noi non dobbiamo lasciarci sfuggire. Bisogna solo avere pazienza e costanza e non farsi mai prendere dal panico.

 

A proposito, hai voglia di imparare e provare il nostro metodo? Allora corri subito a guardare il nostro video-corso gratuito su come guadagnare con le scommesse!

Video-corso gratuito "Guadagnare con le Scommesse"

Inserisci il tuo indirizzo email e clicca “Si, Iscrivimi”


 

Nessun commento ancora

Lascia un commento